Batea da fresco

vivace nei colori e tra i rii di Venezia

La tradizione marinara veneziana è molto antica ed ha prodotto una grande varietà di imbarcazioni, guidate rigorosamente con la tecnica della voga ad un remo. Tra queste risalta, per i suoi colori vivaci e caldi e la forma affusolata, la “Batea da fresco”, una barca a fondo piatto usata fin dai tempi della Serenissima da nobili e patrizi per spostarsi lungo gli stretti canali della laguna alla ricerca delle frescure estive.

immagine flotta

Quest’usanza si è tramandata nel tempo e ancora oggi viene rievocata da festività e manifestazioni, trovando la sua massima espressione nel Redentore, la popolare festa veneziana celebrata sull’isola della Giudecca.

galleria

LE ALTRE IMBARCAZIONI DOGARESSA

Gondola del'600

Bragòzzo

Una Venezia insolita, da una prospettiva unica.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra privacy policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito